Cosmo Laera

VISIONS FROM EUROPE



RICERCA, SPERIMENTAZIONE, APPROFONDIMENTO.
Cosa rappresenta la fotografia nella società contemporanea e quali scenari si sono delineati all’interno della creazione artistica, come si sviluppa una logica estetica in un luogo già fortemente caratterizzato, in un’epoca in cui l’uso delle immagini ha superato e a volte sostituito il linguaggio verbale con un sistema di comunicazione diffuso dalla rete e dai social network.
Il progetto “Visions from Europe” è nato da questi interrogativi che ci sia- mo posti nel momento in cui è risultato necessario attivare una modalità opera- tiva tale da permettere a cinquantasei autori di ventotto nazioni di offrire il loro contributo alla creazione di questa nuova iconografia fotografica grazie a questa formula di produzione.
Ricerca, sperimentazione, approfondimento e raccolta dei risultati, sono le modalità con cui si può realizzare un percorso tra esperienza didattica e for- mazione internazionale, visto che sia la scelta di lavorare con le scuole di tutte le nazioni europee, sia quella di offrire a docente e studente una possibilità di confronto diretto, sono stati gli elementi di base su cui si è instaurato il format condiviso e sostenuto da Canon Europe per Matera 2019.
Matera European Photography è l’associazione culturale presieduta da Roberto Linzalone che ha condiviso e coordinato insieme a me lo svolgimento di tutte le fasi operative e ha costituito un perfetto laboratorio di sviluppo e di ricerca che Canon Europe ha reso possibile sponsorizzando l’intero progetto. Il noto brand di fama mondiale ha abbracciato con entusiasmo una proposta nel- la quale i giovani fotografi non sono ancora famosi autori, ma potranno esserlo.
Sottolineo l’importanza del termine ricerca fotografica che personalmen- te reputo insostituibile in quanto indica quanto peso sia stato dato ai percorsi creativi, al confronto culturale e generazionale realizzato per Matera, una capa- cità creativa che si è espressa attraverso i cinquantasei partecipanti che hanno realizzato le immagini selezionate insieme a Françis Kohn ed esposte nella mostra al Palazzo Viceconte, dove ha sede il Museo di Fotografia Contemporanea Pino Settanni, e che a conclusione dell’evento saranno donate al Comune di Matera.
Il confronto è su più livelli, trattandosi di un’esperienza alla quale hanno partecipato tutte le ventotto nazioni europee, sia culturale che generazionale, vista la differente età tra i docenti e gli allievi. La loro sperimentazione, la loro ri- cerca e l’approfondimento tematico costituiscono il corpus creativo con cui ab- biamo scelto di affrontare la realtà e le sue manifestazioni attraverso le immagini.
Gli autori sono stati invitati per mezzo dell’importante contributo dato da Luca Rocco. La stessa Canon Europe ha messo a disposizione, per la rea- lizzazione dei loro lavori, apparecchi fotografici di ultimissima generazione e la Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha incluso la manifestazione nel pro- gramma ufficiale.
Le fotografie ci parlano della loro esperienza, del loro rapporto con il ter- ritorio e con la gente attraverso un linguaggio universale che travalica le diffe- renze e che è comprensibile e fruibile da chiunque: il linguaggio delle immagini, al quale hanno consegnato la loro esperienza di autori, indipendentemente dall’essere docenti o studenti, liberi da qualsiasi condizionamento di scelta sti- listica o di contenuti.
La forza di questo progetto consiste nel mettere in campo le potenzia- lità dei singoli per realizzare un’azione corale di cui la mostra e questo volume costituiscono il risultato.
Sinergie che si sono create spontaneamente, spesso tra giovanissimi stu- denti con caratteristiche diverse, spesso insieme con docenti di diversa forma- zione, che hanno captato e interpretato fotograficamente luoghi e atmosfere.
L’insieme del processo creativo costituisce un articolato e originale ri- tratto della città dei Sassi, rivisitata, con la preziosa disponibilità dei tanti che ci hanno sostenuto e grazie alle occasioni che si sono presentate per accedere ai luoghi, alle testimonianze della storia della civiltà materana.
La recente trasformazione in atto trova un’importante testimonianza ico- nografica nella produzione delle immagini realizzata in questo inedito format europeo e raccolte in questo libro.
Tutto ciò costituisce un risultato concreto che valorizza l’impegno degli autori, delle scuole di fotografia di tutte le nazioni che hanno avuto validi riscontri dalla partecipazione al progetto e valorizza l’aspetto intellettuale delle singo- le parti che si sono unite in questa realtà del Sud Italia.
Un particolare ringraziamento ad Alessandro Stanzani e Richard Shepherd di Canon Europe che hanno creduto e aiutato a valorizzare questo progetto.
Per realizzare il libro ho avuto al mio fianco persone straordinarie con cui ho condiviso scelte e ho avuto l’esperienza e la competenza di esperti come Luca Rocco e Giovanna Calvenzi e dello studio di creativi Tomo Tomo, mentre per tut- ta la durata del progetto è stata fondamentale la partecipazione dello staff di giovani fotografe che hanno realizzato la documentazione per la comunicazione e i video: Marika Ramunno, Nicla Pisciotta e Ilaria Ferrara.
La visibilità di Matera è già iconografica, data dalla sua morfologia unica e definita dal tempo. La trasmissione delle sue forme al futuro è ancora tutta da scrivere, o perlomeno ci accingiamo a farlo e questo può essere uno dei possibili racconti.


PDF DEL CATALOGO


moreVisionsEurope.pdf (4.75 MB)

ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.cosmolaera.com/visions_from_europe-g5124

Share link on
Chiudi / Close
loading